Acumbamail | Automazione del marketing via email

Guida di SMS Marketing: Primi passi in Acumbamail

Grazie a questa guida apprenderai tutto ciò che ti occorre per creare le tue campagne di SMS massivi sulla nostra piattaforma: importare iscritti, creare liste, inviare campagne e misurare i risultati.

Nonostante siano una tecnologia consumata e abbiano ceduto la loro popolarità ai servizi di messaggistica istantanea e ai social network tra gli utenti, la verità è che gli SMS hanno ancora molto da dire, specialmente nel campo del marketing. Sono molte le aziende (ogni giorno sempre di più) che decidono di includere l'invio di SMS massivi nella propria strategia di vendita. Ciò si deve a determinati vantaggi che esamineremo in questo post.

In questa guida approfondiremo come preparare, eseguire e misurare una campagna via SMS efficace per i tuoi clienti. In questo modo, potrai aggiungere un altro canale di marketing alla tua strategia di comunicazione, aprendo così le porte a maggiori vendite, fidelizzazione ed esperienza dell'utente."

 

1. Cos'è l'SMS marketing

Il marketing via SMS consiste nell'invio di comunicazioni commerciali a una lista di iscritti che hanno precedentemente prestato il proprio consenso a ricevere questi messaggi dalle aziende. Il canale utilizzato è quello degli SMS (Short Message Service o servizio di messaggi brevi), disponibile su tutti i telefoni cellulari.

Sebbene gli SMS per la comunicazione tra utenti siano oggi praticamente in disuso, superati dai servizi di messaggistica istantanea, continuano a essere un canale di marketing diretto molto efficace, da cui è possibile ricavare molto se si sa come utilizzarlo.

2. Vantaggi derivanti dall'invio di SMS di massa

Che gli SMS continuino a essere utilizzati da imprese e aziende per contattare i propri clienti è dovuto, in larga misura, al fatto che si tratta di una tecnologia che offre molteplici vantaggi. Di seguito, te ne indicheremo alcuni:

2.1 Diretto

L'invio di un SMS è una delle comunicazioni più dirette che puoi attualmente fare verso un utente. È anche uno dei più intrusivi, perciò devi prestare attenzione alla frequenza, all'orario, ecc.

2.2 Efficace

Quando è stata l'ultima volta che hai ricevuto un SMS e non l'hai aperto? A differenza di altri canali, come l'email, solitamente gli SMS si ricevono più distanziati e il dispositivo mobile indica una notifica che è spesso irresistibile per l'utente.

2.3 Personalizzabile

Puoi personalizzare il mittente dal quale invii il messaggio, in modo che i tuoi iscritti possano identificarti. Inoltre, puoi segmentare il tuo database per inviare solo i contenuti più affini a ciascuno di essi, aumentando così l'efficacia e il rendimento delle tue campagne.

2.4 Economico

In Acumbamail puoi effettuare invii da 0,029 € per messaggio. Poiché si tratta di un canale molto efficace con un ottimo ritorno sull'investimento, comporta un prezzo relativamente basso da cui è possibile ricavare molto.

2.5 Canale poco sfruttato

Un'altra delle differenze più rilevanti rispetto ad altre opzioni pubblicitarie (PPC, SEO, E-mail, ecc.) è che, a differenza di queste, l'SMS è relativamente poco utilizzato dalle aziende. È, quindi, un modo per differenziarti dalla concorrenza e un canale più solitario in cui comunicare con i tuoi abbonati.

2.6 Non necessita di rete dati

A meno che il tuo iscritto non si trovi in una località remota, puoi stare certo che riceverà il tuo SMS con ogni probabilità. Lo stesso non si può dire per le reti dati mobili, che sono ancora più suscettibili alla mancanza di copertura in alcune aree.

2.7 Rich SMS

Oltre al testo, i messaggio possono essere arrichiti con URL con cui puoi indirizzare il destinatario a un sito web, o con emoticon per personalizzare il messaggio e renderlo più originale e attrattivo.

3. Concetti di base dell'SMS Marketing

Sebbene realizzare campagne di SMS Marketing sia abbastanza semplice se si utilizza una piattaforma con un editor come Acumbamail, ci sono alcuni concetti che è importante tenere bene a mente:

3.1 Mittente

Chi invia l'SMS all'iscritto. Nel nostro editor, puoi personalizzarlo affinché gli iscritti ti identifichino correttamente e sappiano subito chi gli invia il messaggio e perché.

3.2 Destinatario

L'iscritto che riceve il messaggio. È molto importante che ti abbia conferito il suo consenso esplicito per potergli inviare questo tipo di comunicazioni. Altrimenti, riuscirai solo a infastidire un utente e ad avere problemi con lui GDPR.

3.3 Elenco degli iscritti

Il database in cui memorizzi le informazioni fornite dai tuoi iscritti. In questo caso, per inviare SMS devi avere ottenuto il loro numero di cellulare.

3.4 Campagna SMS

È la configurazione del messaggio che desideri inviare, a chi desideri inviarlo e quando.

3.5 Invito all'azione

Èl'invito all'azione che includi nel messaggio affinché l'utente possa eseguirla. Ad esempio, visitare un sito Web, effettuare un acquisto, utilizzare uno sconto...

3.6 Landing page

Normalmente, un SMS avrà come obiettivo la visita di una pagina di destinazione da parte dell'utente. È importante che tale pagina sia adattata alla visualizzazione mobile, dato che l'utente aprirà il messaggio su questi dispositivi.

4. Attrarre iscritti

Il primo requisito per poter inviare campagne di SMS di massa, è, come ovvio, disporre di una lista di iscritti. Non è facile che gli utenti ci forniscano volontariamente i loro dati, però, nel caso, il numero telefonico è anche più sensibile. Per questo, a seguire vedremo alcune delle modalità più estese per ottenere iscritti.

4.1 Moduli Web

Come nell'e-mail marketing, includere un modulo di iscrizione sul tuo sito web è essenziale affinché i tuoi visitatori lascino un mezzo tramite il quale possano essere contattati. In questo caso, dovrai includere un campo dove possano inserire il numero di telefono, così da poterlo includere nella tua lista.

4.2 Codici QR

I codici QR (Quick Response) sono un modo molto utile e versatile di acquisizione, poiché possono essere inclusi in una grande varietà di siti (etichette, poster, ecc.) che consentono all'utente di interagire con loro in modo molto rapido e semplice. Tramite questo codice, puoi reindirizzare l'utente a un sito web dove potrà includere i propri dati per iscriversi alla tua lista.

4.3 Promozioni speciali

Promozioni, sconti, concorsi e altre azioni simili sono molto efficaci quando si acquisiscono iscritti, dato che offri loro un valore aggiunto e il fatto di fornire dati di contatto è più gratificante.

4.4 Forms “in situ”

Se, ad esempio, hai un negozio fisico, puoi richiedere il contatto ai clienti di persona, come parte di un programma di fidelizzazione. In questo modo, potrai convertire i clienti sporadici in clienti ricorrenti.

4.5 Buone prassi

Come in qualsiasi altra situazione, devi creare la tua lista di iscritti per realizzare invii di SMS secondo le buone prassi abituali:

  • Non acquistare/affittare database: Questa pratica non è consigliata perché, oltre a essere contraria alla legislazione vigente (motivo più che sufficiente), effettuerai l'invio a persone che non sono interessate alle tue campagne, con l'esito di sprecare denaro e sforzi compiuti nella creazione della campagna.
  • Consenso esplicito: Dall'entrata in vigore del GDPR, il 25 maggio 2018, il consenso per iscriversi a una lista deve essere esplicito, ossia non è più possibile lasciare selezionata la "casella di controllo" come avveniva fino a poco tempo fa.
  • Pulire e ottimizzare: Cerca sempre di rimuovere dalla lista gli iscritti inattivi, per aumentare l'efficienza delle tue campagne.
  • Segmentare:Non inviare tutto a tutti. Segmenta il database per inviare i messaggi più azzeccati agli iscritti adeguati per ottenere il massimo tasso di apertura, CTR e rapporto di conversione.
  • Inviare contenuti pertinenti al consenso conferito: Iscriversi a una lista per un interesse specifico e ricevere comunicazioni che hanno poco o nulla da fare è davvero fastidioso e otterrai soltanto la cancellazione degli utenti.

5. Tipi di campagna SMS

All'interno del marketing via SMS esiste una varietà di tipi di campagne che puoi inviare. Di seguito ti illustriamo alcuni esempi che puoi eseguire.

5.1 Promemoria

Una delle campagne più abituali è quella di promemoria, ad esempio, di un appuntamento o di una prenotazione (presso una clinica, un ristorante, ecc.). Evita possibili dimenticanze e offre una modalità di cancellazione nel caso in cui il cliente non sia disponibile.

5.2 Conferma

Si tratta di messaggi che confermano all'utente che un'azione che ha effettuato è stata portata a termine con esito positivo: una registrazione, un acquisto o qualsiasi altra cosa. In questo modo ti assicuri che l'utente riceva la conferma e sviluppi fiducia nel processo.

5.3 Stato del tuo ordine

Altri messaggi transazionali più comuni, servono a informare l'utente sullo stato del suo ordine (in preparazione, inviato, consegnato, ecc.).

5.4 Date speciali

Puoi effettuare campagne in base alla data, siano esse generali (Black Friday, Natale, ecc.) o personalizzate, inviando, ad esempio, gli auguri di buon compleanno.

5.5 Servizio di assistenza clienti

Il canale SMS è un modo molto efficace per mantenere un feedback con i clienti e offrire loro assistenza e supporto per risolvere dubbi o problemi.

5.6 Offerte e promozioni

Offerte speciali, sconti e altre promozioni sono alcuni dei messaggi più comuni da inviare tramite campagne SMS. È una buona idea segmentare e inviare diverse promozioni a diversi tipi di pubblico, per aumentarne l'efficacia. Ad esempio, inviare uno sconto maggiore ai clienti più fedeli.

5.7 Cross-selling e up-selling

Un altro tipo di messaggio che puoi inviare è il suggerimento di prodotti correlati agli articoli acquistati in precedenza dall'utente. In questo modo, puoi aumentare notevolmente il ticket medio. Inoltre, l'acquisizione di un nuovo cliente è molto più costosa della ricorrenza di uno già esistente, quindi vale la pena concentrarsi su questo tipo di campagne.

Invio di SMS
Inizia a inviare le tue campagne di SMS Marketing al miglior prezzo.

6. Creare campagne, invii e tracking

envio sms masivo inicio

6.1 Importa iscritti

Il primo passo prima di inviare è creare la tua lista o liste di iscritti.

envio masivo sms listas 1

Potrai includere gli iscritti attraverso un file CSV o inserirli manualmente.

envio masivo sms listas 2

Una volta importati, potrai controllare lo stato degli iscritti (data di iscrizione, se sono attivi, ecc.)

envio masivo sms listas 3

6.2 Crea una campagna

Successivamente mostreremo, passo per passo, il processo di creazione di una campagna con l'editor di SMS di Acumbamail.

6.2.1 Inizio

Nel primo passaggio, potrai definire il nome della campagna (visibile solo a te) e il mittente dell'invio che vedranno gli iscritti.

envio masivo sms campaña 1

6.2.1 Iscritti

Nel primo passaggio, potrai definire il nome della campagna (visibile solo a te) e il mittente dell'invio che vedranno gli iscritti.

envio masivo sms campaña 2

6.2.3 Messaggio

Nell'editor, potrai creare il messaggio da inviare e inserire collegamenti o un link di cancellazione.

envio masivo sms campaña 3

Facendo clic su "inserisci collegamento" puoi includere un collegamento alla tua pagina di destinazione.

envio masivo sms campaña 4

6.2.4 Invio

Nell'ultimo passaggio potrai verificare tutte i paragrafi precedenti (elenco, mittente, contenuto del messaggio e i crediti che stai per utilizzare e che restano a tua disposizione). Potrai tornare a modificare ogni campo e decidere se inviare la campagna in quel momento, o se programmarla in determinata data e ora.

envio masivo sms campaña 5

Se scegli di pianificare l'invio, devi selezionare un'ora e una data per eseguirlo.

envio masivo sms campaña 6

Nel video seguente puoi vedere l'intero processo in soli due minuti:

6.2.1 Invio rapido

La nostra piattaforma offre anche la possibilità di realizzare un invio rapido, in un unico passaggio in cui potrai configurare il mittente, il destinatario e il testo del messaggio da inviare al momento.

envio masivo sms rapido

Potrai anche controllare lo stato dell'invio di questi messaggi nella scheda 'report di invio rapido'.

envio sms masivo informes rapidos

6.3 Monitoraggio

Una volta inviata la campagna, potrai monitorarla nella scheda dei report. Qui potrai controllare le seguenti informazioni:

6.3.1 In breve

In questo pannello potrai controllare i dati della campagna, quali data di spedizione, nome del mittente, lista dei destinatari, numero dei destinatari, clic unici e totali, cancellazioni e crediti consumati. Anche la percentuale e il numero di messaggi consegnati, in attesa e non consegnati, e un'anteprima del messaggio.

envio sms masivo informes

6.3.2 Monitoraggio degli URL

Potrai anche monitorare i clic ottenuti dagli URL inclusi nel tuo messaggio.

envio sms masivo informe 2

6.3.3 Ricevitori

Nell'ultima scheda potrai controllare i dettagli dei destinatari della campagna e generare ed esportare report delle stesse.

envio sms masivo informe 3

7. Utilizzare la API di invio di SMS

Se devi integrare il servizio di invio di SMS di massa nella tua applicazione, potrai integrare facilmente la nostra API di invio di messaggi di testo. L'implementazione è davvero semplice, devi solo attenerti a questa questa documentazione.

8. Suggerimenti e trucchi

8.1 Ora di invio

L'SMS è un mezzo più intrusivo di altri, quali e-mail o social network. Pertanto, devi tenere conto dell'orario di invio (ad esempio, non inviare di notte), onde evitare di disturbare gli utenti. Allo stesso modo, è importante controllare la cadenza e il numero di invii.

8.2 Identificati

Personalizza il mittente in modo che possano identificarti facilmente anziché vedere un numero di telefono.

8.3 Facilita il basso

Lo diciamo sempre: meglio un utente che annulla l'iscrizione piuttosto che un iscritto scontento. Agevola chi decide di non voler più ricevere le tue comunicazioni.

8.4 Pagina di destinazione ottimizzata per dispositivi mobili

Quasi certamente, i tuoi messaggi verranno aperti su un telefono cellulare. Probabilmente includerai un collegamento a una pagina di destinazione dove desideri indirizzare gli iscritti. Pertanto, inutile dirlo, è importante che tale pagina sia ottimizzata per la visualizzazione e l'utilizzo sui telefoni cellulari di tutti i tipi.

8.5 Personalizzare

Invia contenuto di interesse agli iscritti e prova ad aggiungere elementi di personalizzazione come il nome. Sono dettagli apprezzati che possono fare la differenza.

8.6 Segmentazione del database

Non inviare tutto a tutti, scegli a chi inviare cosa e, come abbiamo detto nel punto precedente, personalizza tutto ciò che puoi.

8.7 Evita le abbreviazioni

Sebbene il numero di caratteri che puoi includere nel messaggio sia limitato, evita di cadere nella tentazione di usare abbreviazioni o almeno non abusarne. Potresti rendere il tuo messaggio incomprensibile.

8.8 Usa lettere maiuscole (con attenzione)

Puoi utilizzare le lettere maiuscole per evidenziare alcune parole importanti o un codice coupon, ad esempio. Ricorda di non usarle in tutto il messaggio perché sembrerà che tu stia urlando ai tuoi iscritti.

8.9 Messaggio semplice

Rendi ben chiaro l'obiettivo della campagna, senza retorica inutile.

8.10 Utilizza il limite dei caratteri a tuo favore

Quella che all'inizio è la limitazione maggiore (un massimo di 160 caratteri), può essere allo stesso tempo il grande vantaggio di questo mezzo: ti costringe a pensare a un messaggio chiaro e conciso con cui attrarre i tuoi iscritti con le offerte e promozioni.

8.11 Includi emoticon

Negli SMS puoi includere caratteri UNICODE che ti consentono di aggiungere un tocco di originalità al tuo messaggio.

envio masivo sms unicode

Sia i caratteri UNICODE sia alcuni caratteri speciali possono influire sulla lunghezza del messaggio, riducendola. Ad esempio, i caratteri elencati di seguono valgono per due:

Accento circonflesso – ^
Parentesi graffa sinistra – {
Parentesi graffa destra – }
Barra inversa – \
Parentesi quadra sinistra – [
Parentesi quadra sinistra – ]
Tilde – ~
Barra verticale – |
Valuta euro – €

9. Report e metriche

Come abbiamo visto nel capitolo 6.3, nei report possiamo consultare una serie di dati e parametri importanti durante la misurazione del successo e del comportamento di una campagna SMS.

9.1 Inviati

È il numero di messaggi totali che sono stati inviati nella campagna.

9.2 Delivered

Sono i messaggi che sono stati consegnati con esito positivo ai destinatari.

9.3 Tasso di apertura: non appare nei report

Il tasso di apertura non è disponibile nei report degli SMS poiché questo dato non è disponibile nella piattaforma di invio. Tuttavia, è solito essere calcolato arrotondato al 98% a causa della deliverability, immediatezza e notifiche che appaiono solitamente sui dispositivi mobili quando il messaggio viene recapitato.

9.4 CTR

Il Click Through Rate è la percentuale di clic ricevuti dai collegamenti inclusi nel tuo messaggio. Poiché nei report disponi del dato dei clic unici e totali, potrai calcolarla per sapere se stanno avendo l'esito previsto oppure no.

9.5 ROI

Grazie a queste metriche incluse nei report, potrai calcolare i benefici ottenuti grazie a ciascuna campagna e, con la spesa che hai sostenuto, calcolare quale ritorno sull'investimento hai ottenuto. Come l'e-mail, l'SMS è un canale in cui è molto facile registrare e misurare il rendimento di ciascun euro di investimenti pubblicitari.

Conclusione

Come puoi vedere, l'SMS è un canale che offre molte possibilità e, soprattutto, molti risultati quando si tratta di utilizzarlo come canale di marketing. È anche un mezzo complementare che può contribuire molto a una strategia omni-channel. È perfettamente compatibile con altri media come social network, pubblicità a pagamento o e-mail. Per saperne di più su quest'ultima, puoi leggere la nostra Guida definitiva all'e-mail marketing e per imparare a ottenere il massimo dalle tue campagne.

Se vuoi iniziare ad inviare SMS ai tuoi iscritti, puoi registrarti gratuitamente ed eseguire una prova di 5 spedizioni, e consulta i piani tariffari.